Peter O’Toole… un ricordo.

Peter O'Toole
Peter O’Toole

Immenso ed epico. Epico ed immenso. Come ne L’ultimo imperatore. Quell’uomo alto, bello e biondo. Quello spirito irlandese cresciuto in Inghilterra. Più volte premiato e ricordato, Lawrance D’Arabia. Quegli abbaglianti occhi di ghiaccio che fuori dal set sono quasi andati smarriti. Ma sulle pellicole è tutto ben impresso. Quell’uomo dallo sguardo glaciale, dove poterlo rincorrere, dove si svela. Forse negli anni ’60, ammaliante e intelligente a fianco di Audry Hepburn, per il regista W. Wyler nella commedia Come rubare 1milione di dollari? O magari in Becket e il suo re, magistrale performance a fianco dell’ italianissimo Gino Cervi? O forse a fianco di Woody Allen e Peter Seller nel ’65 in Ciao pussycat? O con Sophia Loren? L’uomo biondo partecipa anche ad un cast di 007: Casinò Royale.

La notte dei generali
La notte dei generali

Allucinato e perverso, geniale ne La notte dei generali. E’ forse lì  che riusciamo a fare un identikit? No, non basta. La sua carriera è quasi lunga e pregna quanto la storia del cinema. Tra gli anni ’80 e ’90 reciterà a fianco di Jody Foster e Robin Williams… per citarne alcuni. É li che l’attore è più netto? Inarrestabile, nel 2004 sarà a fianco di Brad Pitt in Troy, doppiatore nel film d’animazione Ratatuille, sarà forse in anziana età che l’attore smette di folgorare e basta, per definirlo? Macché: in Venus nel 2006 e Stardust nel 2007 ci rapisce ancora il piglio, la classe e l’eleganza retrò e tutta d’un pezzo, il temperamento britannico e la passione per quel mestiere. Quel ruolo. Ma nessun segreto svelato su Peter O’Toole e il suo sguardo. A questo punto, lasciamo stregare.

(Alice S. Bellan)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...