Roma Rossa

di Felice Maccaro

Ed. Arduino Sacco

Nelle piazze, lungo le strade, nelle viscere della metropolitana e nelle fabbriche scorre la vita di un pezzo di Roma. Mario è un avvocato tiepido nel lavoro quanto attaccato alla moglie Mariela e al figlio Samuele; Cecil è una donna piacente che convive con l’inquieto figlio Alberto; Adina è una giovane donna insicura dei suoi sentimenti; Federico è un affermato avvocato che non riesce a convivere con l’ingombrante memoria del suocero e Gaia è una mite artista incompiuta. In questo clima di stabile precarietà, questi individui faranno le loro mosse illudendosi di riuscire ad affrancarsi dalla propria miserabile sorte anche attraverso azzardi e crimini. Innescheranno un meccanismo che in modo spietato trascinerà tutti verso l’inesorabile epilogo. Qualcuno di loro diventerà un brigatista, qualcuno di loro riuscirà a salvarsi ma bene o male tutti saranno delle vittime…

921-988-thickbox[1]

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...