E’ morto Armando Trovajoli

Lutto nella musica e nel cinema, è scomparso all’età di 95 anni il maestro Armando Trovajoli, tra i più prolifici compositori di colonne sonore per il cinema.

Armando Trovajoli
Armando Trovajoli

Le colonne sonore di Armando Trovajoli:

1949 Riso amaro di Giuseppe De Santis.

1951 Anna di Alberto Lattuada, Parigi è sempre Parigi, regia di Luciano Emmer.

1952 Eran trecento di Gian Paolo Callegari, La tratta delle bianche di Luigi Comencini.

1953 Era lei che lo voleva di Marino Girolami e Giorgio Simonelli.

1954 La donna del fiume di Mario Soldati, Un giorno in pretura di Steno,  Due notti con Cleopatra di Mario Mattòli.

1955 Le diciottenni di Mario Mattali.

1958 Camping di Franco Zeffirelli.

1959 Poveri milionari di Dino Risi, Il vedovo di Dino Risi, Vacanze d’inverno di Camillo Mastrocinque.

1960 La ciociara di Vittorio De Sica, Il carro armato dell’8 settembre di Gianni Puccini, Le pillole di Ercole di Luciano Salce, Tu che ne dici?di Silvio Amadio.

1961 Il mantenuto di Ugo Tognazzi, La ragazza di mille mesi di Steno, Gli attendenti di Giorgio Bianchi, Laura nuda di Nicolò Ferrari, Il gigante di Metropolis di Umberto Scarpelli.

1962 Dieci italiani per un tedesco (Via Rasella) di Filippo Walter Ratti.

1963 Ieri, oggi, domani di Vittorio De Sica, I mostri di Dino Risi, Alta infedeltà di Franco Rossi, Elio Petri, Luciano Salce, Mario Monicelli.

1964 Matrimonio all’italiana di Vittorio De Sica, Se permettete parliamo di donne di Ettore Scola.

1965 Casanova ’70 di Mario Monicelli, Le bambole di Luigi Comencini, Dino Risi, Mauro Bolognini, Franco Rossi.

1966 L’arcidiavolo di Ettore Scola, Operazione San Gennaro di Dino Risi, Le spie amano i fiori di Umberto Lenzi.

1967 America paese di Dio di Luigi Vanzi.

1968 La matriarca di Pasquale Festa Campanile, Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Africa? di Ettore Scola, Il profeta di Dino Risi, Sette volte sette di Michele Lupo, Le dolci signore di Luigi Zampa, Faustina di Luigi Magni, Acid – delirio dei sensi di Giuseppe Maria Scotese.

1969 Il commissario Pepe di Ettore Scola, Dove vai tutta nuda? di Pasquale Festa Campanile, Nell’anno del Signore di Luigi Magni, Vedo nudo di Dino Risi, Rapporto Fuller, base Stoccolma di Sergio Grieco.

1970 La moglie del prete di Dino Risi, Dramma della gelosia – Tutti i particolari in cronaca di Ettore Scola.

1971 Il vichingo venuto dal sud di Steno, Noi donne siamo fatte così di Dino Risi, Il prete sposato di Marco Vicario, Stanza 17-17 palazzo delle tasse, ufficio imposte di Michele Lupo.

1972 L’uccello migratore di Steno, La mala ordina di Fernando Di Leo, La più bella serata della mia vita di Ettore Scola.

1973 La Tosca di Luigi Magni, Sessomatto di Dino Risi.

1974 C’eravamo tanto amati di Ettore Scola, Profumo di donna di Dino Risi.

1975 La moglie vergine regia di Franco Martinelli 1976, Brutti, sporchi e cattivi di Ettore Scola, Una Magnum Special per Tony Saitta di Alberto De Martino, La prima notte di nozze di Corrado Prisco, I soliti ignoti colpiscono ancora – E una banca rapinammo per fatal combinazione, di Franz Antel.

1977 In nome del Papa Re di Luigi Magni, Una giornata particolare di Ettore Scola, La stanza del vescovo  di Dino Risi.

1982 Il conte Tacchia di Sergio Corbucci.

1985 Maccheroni di Ettore Scola.

1987 La Famiglia di Ettore Scola. Miss Arizona di Pál Sándor.

1988 I giorni del commissario Ambrosio di Sergio Corbucci.

1996 Giovani e belli di Dino Risi.

(a cura della redazione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...